persone

now browsing by tag

 
 

Cos’è Secondo Voi il Pensiero Positivo?

Cari Amici, oggi mi voglio rivolgere a voi direttamente con questa domanda: Cos’è per voi il Pensiero Positivo, cosa rappresenta?”.

Se avete letto i miei post precedenti, sapete che già ho scritto del Pensiero Positivo, ma quello che voglio fare ora è interagire direttamente con voi, ovvero voglio esprimere il massimo piacere di poter condividere con voi, e grazie a voi, il vostro pensiero, le vostre idee, opinioni, ma anche perpressità, dubbi o semplicemente i vostri pareri che trovo molto interessanti e che aiutano meglio a comprendere e a far crescere l’uomo.

Cos’è per voi il Pensiero Positivo? E’ verità, è un pensiero possibilista, tangibile, realizzabile, è qualcosa da costruire, è fantasia, è una bella favola, è immaginazione, è qualcosa ancora da riconoscere, è dubbio, è davvero in grado di migliorare la nostra vita? E’ Felicità, è pensare positivamente, è ricco, è persuasivo, è la nostra voce interiore, è la possibilità di influenzare positivamente qualcuno, è incidere in maniera positiva sul nostro destino, è una qualità delle persone, è la capacità di saper godere la vita? E’ una continua ricerca? E’ indispensabile per poter vivere serenamente? Cosa…

Come vedete gli spunti sono davvero molti, per certi versi infiniti, ma è proprio il pensiero di ognuno di voi, che io voglio ascoltare, è ad ognuno di voi che io voglio rispondere.

Per quanto mi riguarda, il Pensiero Positivo, è quanto mi ha cambiato la vita, e nel cambiare la mia vita, l’ha migliorata, l’ha resa straordinaria, ha fatto sì che io imparassi a darle un senso vero, a darle valore; il Pensiero Positivo mi ha reso un uomo ricco e Felice, non potrei chiedere di piu’.

Il Pensiero Positivo è il mio equilibrio psico-fisico, mi rende un uomo sano sia fisicamente che psicologicamente, un uomo che sa valorizzare quello che ha, che non ha ansie nè paure, ma le migliori certezze che mi fanno capire di essere davvero un uomo fortunato.

Ogni giorno quando mi sveglio sento questa Energia Positiva che infonde in mè sicurezza, gioia di vivere, piacere immenso di esserci, di esistere, questo rappresenta per mè il Pensiero Positivo, ma ora ho bisogno, cari amici del vostro parere, vi esorto a scrivere qui sotto i vostri commenti, che leggerò con accurata attenzione ai quali prometto di rispondere con assoluta sincerità, e per questo, fin da ora io vi ringrazio dal profondo del mio cuore.

 

Con Stima ed Affetto,

Serafino Vallorani

Una Donna Straordinaria: Rita Cutolo

Rita Cutolo

Rita Cutolo

Cari Amici, oggi vi voglio parlare di Rita Cutolo, una donna straordinaria, guaritrice taumaturga di Slaludecio.

Rita Cutolo è la speranza, di uomini, donne, bambini, di persone disperate che cercano anzittutto il conforto ed il sollievo dal male, ed ogni giorno Rita, senza volere nulla in cambio, posa le sue mani sul volto e sulla testa di queste persone  ed emana in loro l’energia Positiva, solo una cosa chiede, che non le siano portati  fiori.

Sono a centiniai le testimonianze di persone che riportano di essere guariti da grave malattie dopo che per loro sembrava non esserci piu’ alcuna speranza.

Rita Cutolo è una donna che incrocia lo sguardo di tutti, osserva, ma non parla con tutti, però ascolta le storie delle persone, che sono tantissime, e soprattutto, vede la verità, con i suoi occhi, la cosa piu’ bella, una mamma che stringe la sua bambina fra le braccia, quando a lei sembrava voler essere negata la gioia di poter mettere al mondo un figlio.

La gente, ha spesso ragione di essere diffidente, ma a Rita, le persone si rivolgono comunque, chiamate spesso da una voce interiore, che li spinge all’incontro. Quello che lei dice alle persone è di continuare con i controlli, di non sospendere con le tarapie perchè lei non è un medico.

Rita Cutolo la potete seguire in Facebook, oppure al sito  http://www.ritacutolo.it

Le persone che si affidano alle sue mani per la prima volta, sono spesso, spaventate, intimorite ma hanno fiducia, ovvero credono in Rita, percepiscono il suo potere innato di aiutare gli altri, ecco perchè cari amici, oggi piu’ che mai, sento di dovervi dire quanto sia importante il valore unico del Pensiero Positivo, quanto è determinante nella vita essere aperti all’espressione Positiva della fede e quanto ancora, decidere e volere per noi stessi la Felicità che porta tutti quanti a vivere, a scavalcare barriere spesso arrendevoli, e che ci spinge avanti, oltre, ogni apperente impossibilità.

La forza di volontà, la voglia di guarire, di stare bene, soprattutto quando tocca tematiche così delicate e complesse, è la prova tangibile, che se noi vogliamo, non solo possiamo guarire, ma possiamo ritornare a stare bene quanto e meglio di prima, perchè dopo tali esperienze, portiamo in noi la consapevolezza di aver raggiunto il traguardo, del Pensiero Positivo che ha determinato in noi l’espressione della Felicità di Essere presenti, ogni giorno in questo mondo meraviglioso e di poter condividere, oltre all’esperienza, la verità propositiva del Pensiero Positivo, questo non è miracolo, cari amici, questa è la forza dell’uomo, è la forza mia, tua, è la forza di tutti quanti noi.

Continuate a leggere i miei articoli, continuate con mè il cammino alla scoperta del Pensiero Positivo, in attesa di leggere, la grande risposta che è dentro di voi, di cui Io Sono…il custode della chiave, e questa porta, presto la apriremo insieme.

Con Stima ed Affetto,

Serafino Vallorani

La Felicità

Siamo gli artefici della nostra felicità.

Io sono l’artefice della mia felicità. ( Riflessioni di vita  di Serafino Vallorani )
Sempre più spesso mi accorgo che indipendentemente dallo stato d’animo delle persone che mi circondano, posso più o meno essere felice, certamente frequentare luoghi e posti ove c’è un elevata negatività non fa per niente bene, ho pero’ compreso che tutto dipende me.
Posso io decidere di allontanarmi da questi luoghi, posso decidere di evitare di ascoltare telegiornali o di leggere giornali e di prediligere letture positive.
La nostra mente è come una spugna, sia che ne siamo o meno coscienti assorbe suoni, immagini, parole,  quindi più queste sono positive meglio staremo noi, ci sarà più facile essere FELICI.
Mi sono chiesto più volte come fare sono arrivato al risultato che ascoltandomi so cosa fare in ogni momento, ho uno strumento fantastico a mia disposizione: “le sensazioni”, so che sto facendo la cosa giusta quando ho sensazioni positive. Quindi se sono sereno e felice continuo a fare quello che sto facendo.Siamo gli artefici della nostra felicità.

Io sono l’artefice della mia felicità. ( Riflessioni di vita  di Serafino Vallorani )

Sempre più spesso mi accorgo che indipendentemente dallo stato d’animo delle persone che mi circondano, posso più o meno essere felice, certamente frequentare luoghi e posti ove c’è un elevata negatività non fa per niente bene, ho pero’ compreso che tutto dipende me.

Posso io decidere di allontanarmi da questi luoghi, posso decidere di evitare di ascoltare telegiornali o di leggere giornali e di prediligere letture positive.

La nostra mente è come una spugna, sia che ne siamo o meno coscienti assorbe suoni, immagini, parole,  quindi più queste sono positive meglio staremo noi, ci sarà più facile essere FELICI.

Mi sono chiesto più volte come fare sono arrivato al risultato che ascoltandomi so cosa fare in ogni momento, ho uno strumento fantastico a mia disposizione: “le sensazioni”, so che sto facendo la cosa giusta quando ho sensazioni positive. Quindi se sono sereno e felice continuo a fare quello che sto facendo.Siamo gli artefici della nostra felicità.

Io sono l’artefice della mia felicità. ( Riflessioni di vita  di Serafino Vallorani )

Sempre più spesso mi accorgo che indipendentemente dallo stato d’animo delle persone che mi circondano, posso più o meno essere felice, certamente frequentare luoghi e posti ove c’è un elevata negatività non fa per niente bene, ho pero’ compreso che tutto dipende me.

Posso io decidere di allontanarmi da questi luoghi, posso decidere di evitare di ascoltare telegiornali o di leggere giornali e di prediligere letture positive.

La nostra mente è come una spugna, sia che ne siamo o meno coscienti assorbe suoni, immagini, parole,  quindi più queste sono positive meglio staremo noi, ci sarà più facile essere FELICI.

Mi sono chiesto più volte come fare sono arrivato al risultato che ascoltandomi so cosa fare in ogni momento, ho uno strumento fantastico a mia disposizione: “le sensazioni”, so che sto facendo la cosa giusta quando ho sensazioni positive. Quindi se sono sereno e felice continuo a fare quello che sto facendo.