rubello

now browsing by tag

 
 

Il Test della Felicità (Danilo Balbinot)

Il Test della Felicità
(Danilo Rubello Balbinot)

Un giorno l’allievo andò dal maestro e gli chiese:

“Maestro, come faccio a sapere se sono felice?”

“Il Maestro sorrise e gli rispose:

“Devi fare il test della felicità!”

“Maestro, non ce ne ha mai parlato!”.

“In cosa consiste il test della felicità?”.

“Devi rispondere ad una serie di domande. La prima e piu’ importante è:

Sei la persona che hai sempre voluto essere?

Se la risposta è si, sei molto vicino alla felicità”.

“E poi che altro?” chiese l’allievo.

“Sei nel posto che vorresti essere?”

Se la risposta è sì, se ancora piu’ vicino alla felicità”.

“E poi? e poi?”.

“Sei con la persona con cui sogni di essere?

Se si, sei ancora piu’ vicino alla felicità”.

“Ho capito Maestro, c’è dell’altro?” chiese l’allievo.

“Se tu avessi capito” rispose il Maestro,

“non faresti piu’ domande a me,

ma cominceresti a farle a te stesso!”.

(Danilo Rubello Balbinot)

Chi è Danilo Rubello Balbinot?

Danilo Balbinot è un web-log, ovvero colui che ama lasciare tracce”, parlando di sè, della sua vita, dei suoi pensieri, del suo essere, raccontando passioni, successi, insuccessi, sogni, tupie, in modo tale che i lettori, da lui stesso chiamati “curiosi”, possano farsi le loro opinioni in merito alle tracce lasciate dall’Autore.

Danilo Balbinot racconta di sè, che da piccolo divorava un libro al giorno, la sua sete di sapere lo ha portato a scommettere sull’innovazione negli agli Settanta, a credere nella ricerca a livelli internazionali, a volare alto. Diverse sono le frasi che accompagnano il suo percorso di tra cui “la vita come il golf è un grande gioco che va condotto secondo le regole dell’equità e della giustizia” e “l’obiettivo principale è vincere, ma in maniera pulita, credendo nella lealtà, come nella disciplina, usando l’intelligenza, ma anche la compassione e facendo tesoro di un valore, il cameratismo“.

Il sogno di Danilo Balbinot nasce nel 1974, quando a Pisa si laurea nella prima sessione di informatica, ovvero, aiutare le piccole e medie imprese locali a scegliere il sistema formativo piu’ alto.

Danilo Balbinot opera a Pordenone, un gruppo di ricerca e sviluppo, guidato da lui stesso, ovvero “il dottore”, così chimato per essere stato tre i primissimi laureati in Informatica nrd, ed è alla guida della Data Consut, la prima realtà al mondo ad usare il primo software integrato aziendale con interfaccia grafica, che riceve il premio Smau insustrial design. E’ in quel momento che l’Azienda acquisisce la certificazione Ibm e nel 1993, il sistema informativo della “Data Consult” viene utilizzato anche da Confindustria.

Fra le tante idee di Balbinot, viene realizzata la rivista Challenge 2000, che da oltre dieci anni è apprezzata da circa sette mila imprendiotori in tutto il mondo.

Un Abbraccio
Serafino Vallorani

e-mail
FaceBook
Viadeo